L’INTER CERCA DI BATTERE LA CONCORRENZA PER “O’ FENOMENO”

Gabriel Fernando de Jesus, meglio conosciuto come Gabriel Jesus, è il nuovo crack del calcio brasiliano, per gli addetti ai lavori il nuovo Neymar.

Nato a San Paolo il 3 Aprile 1997, quindi non ancora ventenne, il giovane bomber è attualmente l’attaccante titolare del Palmeiras, una delle società più famose del Brasilerao.

Nella prima stagione da professionista, nel 2015, il giocatore ha messo insieme 20 presenze con 4 gol, ma è in questa stagione che avviene l’esplosione del suo talento, tanto da attirare tutte le big d’Europa, tra cui anche Inter, Juventus e Fiorentina; 12 presenze e 5 gol nel Campionato Paulista, una partenza a razzo nel Brasilerao 2016 con una doppietta alla prima giornata contro l’Atletico Paranaense, ma soprattutto una Coppa Libertadores da protagonista con 4 gol in 5 partite ne hanno illuminato la stella.

Giocatore che predilige le giocate palla al piede in rapidità, con il dribbling nel Dna, solitamente viene schierato come attaccante esterno di sinistra, in modo da potersi accentrare per calciare col piede destro, il suo preferito. Bomber di razza, nelle giovanili del Palmeiras e delle nazionali brasiliane, si è sempre contraddistinto per il fiuto del gol.

Sembrava destinato a vestire il bianconero, ma nelle ultime settimane gli scout dell’Inter sono stati avvistati più volte a seguito del ragazzo. Ha una clausola rescissoria che si aggira sui 40 milioni di Euro, ma potrebbe partire per una cifra tra i 16 e i 20 milioni.

Ti aspettiamo a Milano #pazzidiinter #amala

L’INTER CERCA DI BATTERE LA CONCORRENZA PER “O’ FENOMENO”ultima modifica: 2016-06-08T01:01:25+02:00da jasonkilla
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento